Le migliori cose da fare a Verona con i bambini

Le migliori cose da fare a Verona con i bambini

I musei e le gallerie d'arte sono ottime opzioni per far conoscere ai bambini il passato. Visita ai Portoni della Bra e alla Tomba di Giulietta. I bambini rimarranno affascinati dalle reliquie, dai mosaici e dai dipinti che un tempo erano esposti nel castello. Durante l'estate il teatro storico è aperto al pubblico e viene allestito per spettacoli. Il teatro romano è anche un luogo ideale per portare i bambini in una giornata educativa e divertente.

Il Museo dei bambini offre modi divertenti per conoscere il passato della città. Con più di 20 zone interattive, i bambini si divertiranno un mondo ad esplorare la storia della città e le forze fondamentali dell'aria e dell'acqua. Un'altra opzione è una visita alla torreggiante Torre dei Lamberti, uno degli edifici più antichi di Verona. La costruzione di questa torre iniziò nel 1172, ma non fu dotata di campane per oltre 100 anni! È stato danneggiato più volte, ma un fulmine nel 1408 lo ha salvato! Da allora è stato dotato della famosa campana ottagonale.

Se hai molto tempo, puoi andare all'Arena per uno spettacolo. I biglietti hanno solitamente un prezzo di 10 euro per gli adulti, ma i bambini sotto gli 8 anni possono entrare gratuitamente. Per i genitori puoi usufruire della Verona Card, che ti dà sconti su diverse attrazioni. L'Arena è aperta dal martedì alla domenica, dalle 13:30. alle 19:00. I biglietti costano 10 euro per gli adulti e 1 euro per i ragazzi tra gli otto ei quattordici anni.

L'Arena di Verona offre candele gratuite agli ospiti. Nei tempi antichi, il palco era illuminato da candele, quindi era importante avere le candele prima delle esibizioni. Se hai bambini, potresti portarli nella piazza più grande della città, Piazza Bra. Quasi tutti i visitatori entrano nella piazza della città attraverso i Portoni della Bra, che sono le antiche porte di Verona. Sotto il cancello si trova una piccola statua di William Shakespeare.

Per le famiglie con bambini, soggiornare a Verona può essere un'opzione economica e divertente. Fortunatamente, la città è percorribile a piedi, il che la rende un luogo perfetto per le famiglie. Che tu voglia fare shopping, visitare la città o rilassarti, ce n'è per tutti i gusti. Se viaggi con un bambino, porta con te la Verona Card per risparmiare su biglietti e attrazioni. Godrai anche degli sconti offerti dalla carta.

I monumenti antichi sono assolutamente da vedere a Verona. Il Teatro Romano del I secolo è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. I visitatori del Teatro Romano della città apprezzeranno il museo. Presenta numerosi affreschi e pavimenti a mosaico del periodo paleocristiano. E se la tua famiglia è appassionata di storia, il Museo Archeologico è assolutamente da visitare. Si trova nel centro storico della città e contiene numerosi reperti antichi, tra cui la tomba romana di Sant'Agata.

Un'altra zona da visitare quando si viaggia con i bambini è Piazza dei Signori. Questa è la zona più piccola e meno conosciuta della città, dove troverai gli annuali mercatini di Pasqua e Natale. Questa zona era un tempo il centro delle istituzioni pubbliche della città, compreso il municipio, e un tempo era una strada trafficata. Qui si trovano diversi palazzi, tra cui il Foro Romano e la Casa di Romeo.